Estratti ed Inediti

Estratto da “Momenti” di Antonio Sambiase | L’Altrove

Il nero oscuro del fosso

Dal nero oscuro del fosso
della dimenticanza, dove ogni osso
è sepolto, sono risalito.

L’oblio si è dissipato,
una gioia istantanea mi ha invaso.
Subito dopo l’ho persa,
ho perso il ricordo
nel nero oscuro del fosso.

Sono ricaduto, non mi rimane
nient’altro che una triste esistenza.


Acquista Momenti di Antonio Sambiase qui

Corrosivo dolore

Ti persi
in mezzo all’infelice oscurità
di quel giorno estivo.

Ti persi nello stupore primitivo,
ricordo immersi nel mare, tetro,
quei fanciulleschi piedi

ignari del dolore senza rimedi,
corrosivo dolore,
dell’animo mio.
Perso.


Di notte

Di notte me ne stavo
ad osservar il duro incavo
tra il soffitto e la parete,
che mi proteggono,
i pensieri velocemente intenti a scorrere
come un burrascoso torrente,
distogliendo dalla mente
il tempo presente.


Presa di coscienza

Tutto il resto è niente
mi chiedo che fare del presente.


Viaggio

Nell’illuso star bene,
l’animo è perso
e viaggia il pensier.

Altro non sono,
che una vela al vento
in questo invernale mare.

Acquista Momenti di Antonio Sambiase qui

L’AUTORE

Antonio Sambiase, classe 1993, nasce a Parghelia in provincia di Vibo Valentia. Dopo gli studi scientifici si è trasferito a Roma e si è laureato in Filologia Moderna, per poi intraprendere studi biblioteconomici. Oggi si dedica al suo lavoro da bibliotecario, alla letteratura e alla poesia. Momenti è la sua opera prima.

Visualizzazioni: 10

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d