Dizionario minimo del corpo

Dizionario minimo del corpo: Ginocchio | L’Altrove

Il mio corpo è parola, azione, custode di poesia nata dalla congiunzione dei nei, dalla verticalità delle gambe e di lacrime, dalla rotondità di abbracci lontani e prossimi a schiudersi. Un territorio silenzioso di ricordi e memoria. Un dizionario minimo della mia essenza.

Ginocchio

Livido e piegato
sottomesso al peso di una preghiera
non basterà a questo corpo
per reggere l’offesa
per raccogliere in silenzio
la polvere
l’impronta
l’assenza.
È stato piccolo il tempo
– lampo di amore –
in cui toccava il pavimento e il cuore
per promettere un’unione.

A cura di Erica Donzella

Rispondi