Estratti ed Inediti

Inediti di Serena Rossi | L’Altrove

Spread the love

Cercami nella tempesta
Quando smarrisci il senso disperato.

Essere casa.

Nella notte dove le acque
Permeano l’esistenza ascolta il mio grido.
Di lacerante sconfitta.

Non ti presentare solo.

Siamo in tanti ma ben nascosti
E aspettiamo che germogli una nuova aurora.
Dipinta.


Inanella le tue paure
Cospargi di cenere il capo
abbia pietà della mia ironia

Sono vecchia
E fragile.

Non ti chiedo che un passaggio
Il grido storce in me
La tua immagine.

Rimpianto.


Numero infinito

Ci sono anime e terra.

Come numero infinito
Ti affacci al mare di questo sogno.
Distesa piatta di acque mai ferme.
E l’odore ti porta lontano, navigando
Fino all’orizzonte. Origine
Di ogni respiro e lacrima.

Io non sono il mare
ma nemmeno la terra.

Così abbandonato il pensiero
Si fa serio. Distratto dal blu oltremare.
Trino il richiamo di Cristo. Sacerdote
E punto fisso di una vita.

L’AUTRICE

Serena Rossi è nata a Milano nel 1972. Nel 1999 si laurea in Farmacia. Segue svariati corsi di arti visive, dal 2002 espone sue opere in mostre italiane ed internazionali e alcune di esse fanno parte di collezioni private e pubbliche come il museo a cielo aperto di Camo e la collezione della BPL. Nel 2012 pubblica la silloge “Nel divenire calmo dell’infinito” ed. Caosfera, e viene inserita in diverse antologie e collane di poesia, nel 2016 pubblica “5 poesie” ed. Ilrobotadorabile in serie limitata e l’e-book “Ho chiesto al mare di piangere”. Nel 2017 esce “Non ci sono solo eroi” ed. NullaDie e l’edizione limitata “Lamine” ed. ilrobotadorabile. Nel 2018 esce “Noi non siamo” ed. NullaDie, nel 2019 “5 poesie” ed. limitata ilrobotadorabile e nel 2020 pubblica la silloge “Disegno papaveri rossi” ed. NullaDie, “Confinamento” ed. limitata ilrobotadorabile e “Dodici confinamenti” ed. abrigliasciolta. Nel 2021 pubblica come curatore ed uno dei sette autori “Voci dal confinamento” ed. NullaDie, “Non serve la paura” ed. NullaDie ed è presente nell’Ebook in lingua inglese “And Magazine” del Dottor Kousik Sastri e nella rivista indiana “Taj Mahal review” del Dottor Santosh Kumar. In questi anni riceve premi di merito e di posizione a concorsi letterari nazionali ed internazionali e le sue liriche sono pubblicate in antologie di pregio. Collabora con diverse testate letterarie in rete e dal 2022 fa parte della redazione milanese della rivista culturale online Il pensiero mediterraneo. Ha partecipato e vinto diversi premi e concorsi letterari.

Rispondi