Estratti ed Inediti

Inediti di Damiana De Gennaro | L’Altrove

La tua ombra blu laguna,
verde scuro, mi è preziosa –
ora che il cielo
si accende di corallo.


L’autobus notturno
ha luci in dormiveglia –
è l’autunno delle ossa
sbriciolate nelle borse.

Ma lo stesso, risalendo
smisurate scale mobili,
la sua allegria è incontrovertibile:
bianca nell’impermeabile.


Sul treno delle sei –
gli amici si addormentano.

Raggi arancioni
scorrono sulle risaie.

Torno alla tua ombra
ferita dall’estate.


La ragazza che si pettina
ha una veste blu oltremare –
rossi, sotto il seno,
bruciano i garofani.

L’AUTRICE

Damiana De Gennaro è nata a Vico Equense nel 1995. Ha studiato presso l’UniversitĂ  di Napoli “L’Orientale” e in Giappone presso l’UniversitĂ  TĹŤhoku. Ha pubblicato Aspettare la rugiada (Raffaelli, 2017) e Shibuya Crossing (Interno Poesia, 2019; premio Ceppo sezione Under 35, 2021). Sue poesie sono ospitate su varie antologie e sono tradotte in spagnolo su Cuaderno de traducciĂłn. Veinte voces de la poesĂ­a italiana contemporánea (1949-2001), (Colecion Anverso, 2021). Collabora a varie realtĂ  editoriali, tra cui la Rivista Letteraria Mosse di Seppia e il magazine Kotodama.

Visualizzazioni: 6

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *