Eighteen Days Without You

“December 13th” – Anne Sexton | L’Altrove

Spread the love

December 13th

Remember that day last June
in the month of the Long-Day-Beauty
that is called Indians’ Wawe-Pesin?
I tell you Summer came not one day too soon
and surely the calendar did its duty
and we stayed a weekend at the Provincetown Inn.

Remember that thunder storm in July
when the lightning came down the hill-
and I wore my sneakers to stay brave-
came rolling down like a beach ball to fry
and hang inside of the outdoor stone grill,
a toy fire that wouldn’t behave?

Remember that barhopping hunt
for a good whiskey and a straight rye,
The Old Overholt with a picture of Washington
looking somewhat constipated on the front
or The Wild Turkey with the crossed eyes-
bourbon we tossed down until we were numb?

13 dicembre

Ti ricordi quel giorno il giugno scorso
nel mese Bello Dai Lunghi Giorni
detto Wawe-Pesin dagli Indiani?
Non arrivò in anticipo l’estate,
il calendario fece certo il suo dovere
e noi passammo un fine settimana al Provincetown Inn.

Ti ricordi quel temporale di luglio
quando la folgore rotolò dalla collina
– io in scarpe da tennis per darmi coraggio –
rutilante come un pallone da spiaggia
e sfrigolando restò sospesa sul barbecue in giardino,
giocattolo di fuoco digiuno di buona creanza?

Ti ricordi le nostre gozzoviglie a caccia
di un buon whiskey e di un segale liscio,
l’Old Overholt con la faccia di Washington
dall’aria vagamente stitica sull’etichetta
o il Wild Turkey col tacchino strabico –
bourbon che tracannammo fino all’ottundimento?

Da Poesie d’amore, Le Lettere.
Traduzione a cura di Rosaria Lo Russo.

Rispondi