Nasceva oggi

Nasceva oggi: Antonio Machado

Nasceva oggi il grandissimo poeta spagnolo Antonio Machado

Sconosciuto alla stragrande maggioranza di lettori italiani, Machado è stato uno dei maggiori esponenti della letteratura spagnola e contemporaneo di Garcia Lorca, sicuramente più conosciuto nel nostro Paese. 

La sua produzione poetica fu influenzata dalla corrente decadente europea e dai suoi temi. La sua prima raccolta è infatti l’emblema del Decadentismo spagnolo. Nelle successive opere il suo percorso poetico si trasforma, anche a causa della morte della moglie e dello scoppio della guerra civile. In quegli anni fu un grande animatore di dibattiti letterari e politici e fervido oppositore dei fascismi europei. 

Tra le sue opere più importanti: Soledades, Campos De Castilla e Nuevas canciones.

Lo ricordiamo con questa bellissima poesia:

Viandante, sono le tue orme
il sentiero e niente più;
viandante, non esiste il cammino,
il cammino si fa camminando.
Camminando si fa il cammino
e girando indietro lo sguardo
si vede il sentiero che mai più
si tornerà a calpestare.
Viandante non esiste il cammino
ma solamente scie nel mare.

Un commento

Rispondi