Eventi sulla poesia

Muri Di Versi 2018 | L'Altrove

Torna Muri Di Versi, il 19 e 20 maggio 2018, a Bologna.

Giunto alla sua quarta edizione, il Festival vuole portare la poesia tra la gente e per le strade del centro bolognese e rivendicarne la sua appartenenza alla comunità.

Muri Di Versi tra poesia e comunità

Muri Di Versi, esperimento di socialità poetica e festival di comunità, nasce a Bologna nel 2015 dall’intuizione di Anita Bianco e Francesca D’Agnano, due pugliesi amanti della poesia. Il festival, negli anni, prende forma grazie al supporto dell’intero collettivo poetico Muri Di Versi, di cui fanno parte anche Magda Ialonardi, Ariele di Mario, Eleonora Negrisoli e Maria Rosaria Deniso, e alla collaborazione di Social Street International, nella persona di Luigi Nardacchione, e di tutti i residenti di via Fondazza, prima Social Street in Italia e nel mondo.
Muri-Di-Versi-Festival

Sabato 19 maggio: dalle 11.00 alle 22.00 la via in cui visse il famoso pittore Giorgio Morandi si trasformerà in una galleria a cielo aperto per accogliere oltre 1000 poesie di autori, giovani scrittori e poeti di strada provenienti da tutta Italia (Roma, Firenze, Milano, Puglia, Trento) tra cui Mister Caos, Ma Rea, MEP (Movimento per l’Emancipazione della Poesia), Scatola Blu, Iononsonounpoeta, Fuoco Armato, Dear Cyrano, The Duckbill, Valedovevai, Spikeart e Siatelapoesia, installazioni fotografiche e artistiche e allestimenti poetici di alcuni dei progetti sociali curati da Muri Di Versi in questi anni tra cui “POESIE DAL CARCERE”, in collaborazione con i detenuti del carcere di massima sicurezza Opera di Milano (a cura di Alberto Figliolia) e “DALLE PAROLE AI FATTI. POETI PER CAMERINO”, a sostegno dell’Associazione MENOPERMENO per l’apertura di uno sportello psicologico permanente per le famiglie di Camerino, zona del maceratese colpita, nel 2016, dal sisma.
Muri-Di-Versi-Festival
Certo della forte socialità del mezzo poetico e dell’importanza della condivisione e dell’inclusione, il collettivo Muri Di Versi ha previsto, lungo tutto il percorso poetico, spazi dedicati ai passanti e ai residenti: fogli bianchi, penne e pennarelli messi a disposizione di tutti per poter lasciare una poesia o un disegno, convinti – come Whitman – che tutti possano “contribuire con un verso”.
Muri-Di-Versi-Festival
Sempre il 19 maggio, durante il pomeriggio – a partire dalle 16.00 – in Piazzetta Morandi e lungo tutta via Fondazza: reading poetici (a cui prenderanno parte gli studenti della scuola Istituto Comprensivo n.6 Irnerio di Bologna), spettacoli di arte di strada e teatro, performance poetiche, installazione site – specific, concerti, poetry experience, laboratori di poesia, mostre e tantissimi altri eventi tutti interamente gratuiti.
Come ogni anno l’invito è lo stesso: riempire, insieme, giorni e muri di versi.
Per info e curiosità
muridiversi@gmail.com
Facebook: @muridiversiBo
Instragram: @muridiversibo
Pinterest: @MuriDiVersi
Infoline:
Francesca D’Agnano: 331- 7038525
Anita Bianco: 388 – 9368079
Ariele Di Mario: 346 – 5709935

Il programma di Muri Di Versi

19 MAGGIO 2018
Ore 11.00
– Allestimento poetico della galleria a cielo aperto & live painting (Via Fondazza)
Ore 12.00
– Performance d’apertura e presentazione del programma (Piazzetta G. Morandi)
– Piccolo concerto di musica classica (Piazzetta G. Morandi)
Ore 12.30
– “DI CARTA E DI TERRA. IN CHIAVE POETICA” – Installazione poetica permanente a cura di Laura Gallotta nel giardino di casa Morandi (Via Fondazza, 36)
– “CORPOREA” – Collettiva d’arte e percorso poetico a cura di Giulia Berra nell’Atelier di Carmen Avilia (Via Fondazza, 17B)
– “PAROLE DA GUARDARE” – Personale di Maria Balzarelli nell’Atelier di Carmen Avilia (Via Fondazza, 17B)
Ore 16.00 – 22.00
– Reading e microfono aperto – SPECIAL GUEST: i ragazzi dell’istituto comprensivo n.6 Irnerio di Bologna (Piazzetta G. Morandi)
– Spettacoli di arte di strada e teatro, performance, installazioni site specific, poesia in musica: concerti e cantautori, jam session conclusiva (Piazzetta G. Morandi)
Ore 16.00 – 18.00
– Laboratorio gratuito metodo CAVIARDAGE a cura di Laura Gallotta nel giardino di casa Morandi (Via Fondazza, 36). Per info e prenotazioni: muridiversi@gmail.com
Ore 19.00 – 21.00
– “CON I TUOI OCCHI” – Poetry experience in secret location a cura di Muri Di Versi (Via Fondazza)
20 MAGGIO 2018
Ore 11.00
– Colazione poetica in musica presso l’Atelier di Carmen Avilia (Via Fondazza, 17B)
Ore 17.00
– Aperitivo e Live Street Art con Mister Caos presso i giardini di Santa Marta (Via Torleone)
– Saluti e arrivederci alla nuova, quinta, edizione di Muri Di Versi

Rispondi