Eventi sulla poesia

Festival Ottobre in Poesia 2017

“Non un semplice evento.
Non uno dei tanti festival poetici e letterari”.

Ottobre in Poesia si preannuncia un Festival molto interessante, il risultato di contaminazioni artistiche, letterarie e il superamento di confini geografici e mentali. Si tratta di uno dei Festival più importanti d’Italia, con una storia decennale e con all’interno un Premio letterario molto curato e ambito.

Dal 19 al 22 ottobre le città di Sassari, Tissi, Ozieri e Venezia accoglieranno decine di poeti provenienti da tutta Italia e ospiteranno bellissime iniziative. 
Quest’anno la città lagunare sarà sede diffusa del Festival con un importante gemellaggio basato sull’adesione di tanti poeti, associazioni, gruppi di artisti veneziani al progetto 1000NoW. Sede degli eventi di “OTTOBREinPOESIA Venezia” sarà il cortile di Cà Bembo (palazzo storico dell’Università Cà Foscari). 

Tema di questa undicesima edizione il connubio di Poesia e Musica, ossia PO&M: Il Suono della Parola. “Accorda la tua anima scordando ciò che sei, scrivi musica che non hai mai ascoltato”, come spiega Leonardo Onida, ideatore del progetto.

Saranno quattro giorni ricchi di poesia, con incontri, dibattiti anche sull’arte e sulla musica. 
Si inizia giovedì 19 ottobre alle ore 17 a Sassari con l’inaugurazione del progetto 1000NoW: L’installazione poetico-architettonica di un’opera d’arte lunga 15 metri e alta 2,5. Si tratta di un’opera collettiva e di denuncia. NoW. NoWall. 1000 poesie contenute in 1000 bottiglie di plastica riciclata. 1000 poeti da tutto il mondo per dire no alla costruzione di nuovi muri nel mondo. 

Segnaliamo, inoltre, gli omaggi al poeta Angelo Mundula, scomparso nel 2015, venerdì 20, e ancora EPPERòCHE? Poesia estemporanea del MoRePoSt: Movimento Restituzione Poetica Stupore. Azioni di GuerrillaPoetica al nuovo mercato civico, sui tram, nei supermercati, nelle banche. Con Frankie Fancello, Carlo Valle e numerosi poeti da tutta Italia. 
Sabato 21 ottobre al Teatro Civico di Sassari, dalle ore 20:30, la Cerimonia di premiazione del Premio Letterario Internazionale Città di Sassari, con la presenza dei vincitori assoluti di ciascuna sezione. 
Domenica 22 all’ Ex’Ma di Tissi, dalle 11:30, il Convivio Poetico Universale. Letture, improvvisazioni, performance poetiche e musicali con tutti gli artisti ospiti del festival che incontreranno poeti e artisti locali. Con la partecipazione del collettivo Sinuaria Poetarum, del coro Gabriel di Tempio e dei migliori artisti di Respir’Arte che saranno protagonisti di un’estemporanea di pittura ispirata alle poesie dei poeti ospiti del Festival. 

Il programma completo QUI

Rispondi